Autotrapianto tecnica FUE Single Refill

Autotrapianto FUE “SINGLE REFILL” e FUE “NOT SHAVEN”:
quando l’evoluzione di una tecnica diventa una vera“RIVOLUZIONE”!

L’Istituto Medico KIBA, da sempre un passo avanti nella ricerca e nell’offerta di soluzioni all’avanguardia contro la perdita dei capelli, propone la tecnica innovativa FUE ”SINGLE REFILL” e FUE “NOT SHAVEN”, due procedure messe a punto dal Dr. Marco Romagnoli e dalla sua equipe, grazie ad una esperienza internazionale e decennale sugli autotrapianti.

I risultati di queste nuove tecniche FUE sono entusiasmanti e ridanno ai pazienti il sorriso e la sicurezza che cercavano.

tecnica fue

FUE “SINGLE REFILL”

Un intervento micro invasivo

A differenza di altri tecniche di autotrapianti, FUE ”SINGLE REFILL” è una procedura assolutamente “micro invasiva” e non cruenta, in quanto lo strumento utilizzato per l’espianto dei capelli dalle zone donatrici è il più piccolo sul mercato, con un diametro di 0,7/0,8 mm.

FUE “SINGLE REFILL”

L’espianto con questo piccolo punzone lascia un piccolissimo foro che guarirà spontaneamente nell’arco di qualche giorno senza lasciare alcun segno.

Dopo averli accuratamente selezionati al microscopio, i bulbi vengono introdotti con cura e delicatezza, uno alla volta, nelle fessure create nella zona di ricezione, rispettando l’inclinazione naturale dei capelli originali.

La tecnica FUE ”SINGLE REFILL” è ambulatoriale e avviene in anestesia locale. Il paziente, appena concluso l’intervento, avrà una pronta ripresa e sarà in grado di ritornare alla vita sociale subito dopo, seguendo le istruzioni che gli verranno fornite dal medico. La micro invasività di questa tecnica consente una guarigione molto veloce ed è caratterizzata dall’assenza totale di cicatrici e da una entusiasmante ricrescita dei capelli.

Un rinfoltimento personalizzato e ad alta densità

La procedura innovativa FUE ”SINGLE REFILL” presenta un grado di soddisfazione molto elevato da parte del paziente, perché ottiene un risultato naturale ed un rinfoltimento ad alta densità. Infatti è possibile impiantare un numero elevato di unità follicolari per centimetro quadrato. FUE ”SINGLE REFILL” permette quindi un reinfoltimento del cuoio capelluto personalizzato, secondo la forma concordata in sede di visita con il paziente, tenendo conto delle sue diverse caratteristiche come il sesso, l’età, la forma del viso e ovviamente le sue aspettative.

FUE “NOT SHAVEN” Nessun disagio sociale prima, durante e dopo l’intervento!

A differenza di altri metodi di autotrapianto, FUE ”NOT SHAVEN” è una tecnica che ci consente di eseguire l’autotrapianto senza dover radere i capelli, sia nella zona donatrice che in quella di ricezione. Per questo il paziente sarà in grado di riprendere la sua routine quotidiana pochi giorni dopo l’intervento, poiché a livello estetico non ci saranno differenze. Grazie a FUE ”NOT SHAVEN” non avrai nessun disagio che possa influire sulla tua immagine. Questa tecnica è sostanzialmente simile alla FUE ”SINGLE REFILL”, e comporta l’estrazione di unità follicolari (gruppi da 1, 2, 3 o 4 capelli) da aree in cui i capelli sono geneticamente immuni alla caduta e, successivamente, l’impianto in aree a basse densità capillare. Grazie a FUE ”NOT SHAVEN” non è necessaria alcuna sutura, quindi non ci saranno cicatrici visibili.

Fue not shaven