MASTOPLASTICA ADDITIVA

La mastoplastica additiva è l’intervento preposto per ottenere un aumento volumetrico del seno in tutte le condizioni che lo prevedono, si esegue inserendo una protesi in gel di silicone in sede retroghiandolare o retromuscolare con una cicatrice minima. Questo tipo di intervento è indicato in particolar modo per un seno piccolo, poco sviluppato o per un seno che si è ridotto di volume con l’andare del tempo.

MASTOPLASTICA RIDUTTIVA

La mastoplastica Riduttiva è l’intervento che consente la riduzione del volume, e quindi della grandezza, delle mammelle. È particolarmente indicato in quelle condizioni di seno troppo voluminoso che spesso si accompagnano a disturbi della postura, algie del collo e della schiena. Consiste nell’asportare parte della ghiandola mammaria e della cute soprastante in proporzione al volume iniziale e all’obiettivo da raggiungere.

MASTOPESSI

La mastopessi, detta anche lifting del seno, è l’intervento indicato in caso di cedimenti dei tessuti mammaria conseguenti, in genere, ad invecchiamento, pregressi allattamenti o forte dimagrimenti. L’intervento consente di riposizionare il seno alla giusta altezza ridandogli un aspetto più armonico e giovane. Può essere associato all’inserimento di protesi.

LIPOFILLING

Il lipofilling è un intervento di rimodellamento del corpo, finalizzata ad aumentare il volume di zone svuotate o poco sporgenti. Esso prevede l’aspirazione di una nota quantità di grasso da una zona donatrice, e il conseguente trapianto dello stesso in una differente area vuota.

GINECOMASTIA

La ginecomastia è una condizione in cui la mammella maschile di presenta aumentata di volume. L’aumento può essere dovuto ad un eccesso di ghiandola mammaria (ginecomastia vera) o ad eccesso di tessuto adiposo localizzato (pseudoginecomastia) e può essere efficacemente corretta con un intervento specifico volto a rimuoverne la causa.

ADDOMINOPLASTICA E MINI ADDOMINOPLASTICA

L’addominoplastica è l’intervento preposto per la rimozione dell’eccesso di pelle dalla regione addominale che può verificarsi in particolare in seguito a forti dimagrimenti. L’obiettivo è migliorare l’aspetto dell’addome rendendolo tonico e liscio. 

LIPOSUZIONE

La liposuzione è una procedura utilizzata per rimodellare l’estetica del corpo, eliminando i depositi di grasso resistenti all’azione dimagrante di dieta e dell’attività fisica.

GLUTEOPLASTICA

La gluteoplastica è un intervento che ha la finalità di aumentare e rimodellare il gluteo, modificandone la forma e le dimensioni attraverso l’utilizzo di protesi glutee in silicone o di iniezioni di acido ialuronico.

LIFTING CRURALE (COSCE)

Il lifting crurale (cosce) e brachiale (braccia) sono degli interventi che hanno lo scopo di rimodellare rispettivamente le cosce e le braccia rimuovendo la pelle in eccesso che si presenta poco tonica, generalmente in seguito a forte calo ponderale.

BLEFAROPLASTICA SUPERIORE ED INFERIORE

È l’intervento che consente di rimuovere la pelle in eccesso dalle palpebre superiori e le borse dalle palpebre inferiori, il risultato è uno sguardo più giovane e fresco. 

RINOPLASTICA E RINOSETTOPLASTICA

La rinoplastica è l’intervento indicato in tutte quelle condizioni in cui si cerchi una armonizzazione del naso e del viso in generale, consiste nel rimodellamento della piramide nasale, della punta con rimozione di eventuale gibbo o deviazioni. In caso di intervento anche sulle deviazioni del setto si parlerà di Rinosettoplastica

LIFTING FACCIALE, MINI LIFTING E LIFTING FRONTALE

Il lifting facciale consente di eliminare la cute in eccesso dal viso che con l’età tende a scendere verso il basso e a far perdere definizione all’ovale. Il lifting consiste infatti nel riposizionare i tessuti nel giusto posto garantendo un effetto naturale e duraturo di ridefinizione e ringiovanimento del volto. Si può agire anche risollevando la cute della fronte e il sopracciglio, in tal caso si parla di lifting frontale.

OTOPLASTICA

L’otoplastica è un intervento di chirurgia estetica che mira a correggere gli inestetismi delle orecchie: dalle orecchie a sventola ad altri particolari dei padiglioni e dei lobi, come asimmetrie dovute sia a difetti che a problemi acquisiti in seguito a traumi.

PLASTICA DEGLI ZIGOMI

È un intervento che consente di modellare e migliorare la forma degli zigomi, correggere un’asimmetria, aumentarne il volume e ridurne la pronunciatezza.

MENTOPLASTICA

La mentoplastica ha lo scopo di modificare la forma e le dimensioni del mento offrendo un miglioramento all’armonia del viso e del proprio aspetto.
Consente di aumentare le dimensioni di un mento troppo piccolo o di diminuire le dimensioni di un mento troppo grande o troppo largo.

    Vuoi prenotare una visita?

    Contattaci per richiedere informazioni o per prenotare una visita

    Acconsento all’invio tramite e-mail, newsletter e strumenti automatizzati, di comunicazioni promozionali e di marketing: