TRATTAMENTO LASER PER EMORROIDI

L’intervento LASER HeLP rappresenta una vera e propria rivoluzione nel trattamento della malattia emorroidaria.
È nato in Italia nel 2009 con la collaborazione tecnica di una ditta tedesca, leader mondiale nella produzione di fibre laser; viene eseguito presso KIBA Istituto Medico dallo stesso anno. Il laser utilizzato è il diodo a 980 nm, di ultima generazione. Il raggio laser viene usato per chiudere i rami terminali delle arterie emorroidarie superiori che sono responsabili del fastidioso rigonfiamento delle vene emorroidarie (comunemente definite emorroidi). L’azione del laser, in questo modo, riduce il flusso di sangue artero-venoso e cura i sintomi emorroidari correlati.
Poiché le arterie emorroidarie si trovano nella parte alta del canale anale, dove le terminazioni nervose che generano il dolore sono poco rappresentate, la tecnica è da considerarsi quasi del tutto indolore.

Ecco le caratteristiche che distinguono l’intervento laser dall’intervento di emorroidectomia tradizionale:

INTERVENTO TRADIZIONALE

INTERVENTO: In ospedale
DURATA: 30-40 minuti
STRUMENTO USATO: Bisturi elettrico
ANESTESIA: Epidurale
FERITA: Suturata oppure aperta
CONVALESCENZA: 4 settimane

INTERVENTO LASER He.L.P

INTERVENTO: In ambulatorio
DURATA: 10-15 minuti
STRUMENTO USATO: Laser a diodi
ANESTESIA: Blanda sedazione
FERITA: Nessuno
CONVALESCENZA: Nessuna

COME FUNZIONA l'INTERVENTO

Le arteriole che riforniscono le emorroidi (come sempre identificate per mezzo del doppler) non vengono più legate con un punto, bensì fotocoagulate mediante un raggio laser mirato.

La risoluzione dell’eventuale prolasso la si ottiene grazie alla retrazione cicatriziale della mucosa rettale coartata dal calore.

Il grande vantaggio di agire col laser all’interno del canale anale è quello di consentire l’esecuzione dell’intervento senza anestesia alcuna (neppure locale!), tuttalpiù ed in casi selezionati con una leggerissima sedazione che ha l’unico scopo di favorire il rilassamento del paziente.

Grazie ad HeLP il trattamento delle emorroidi diventa assolutamente incruento, indolore (sia durante che nel dopo), sostanzialmente privo di complicanze gravi e di tipo ambulatoriale. Il paziente lascerà il centro medico poco dopo l’intervento, autonomamente.

    Vuoi prenotare una visita?

    Contattaci per richiedere informazioni o per prenotare una visita

    Acconsento all’invio tramite e-mail, newsletter e strumenti automatizzati, di comunicazioni promozionali e di marketing: